Pachacamac

Grande Centro Cerimoniale del Perù precolombiano situato alla foce del Rio Lurin, a sud dell’attuale città di Lima.
Pachacamac, che significa “Padrone della Terra” in riferimento ad un dio creatore pre-incaico, è uno dei maggiori centri archeologici di tutto il Perù.
Il Sito, fu occupato da popolazioni pre-incaiche dal 200 a.C. al 600 d.C., data in cui fu occupato dalla Cultura Huari (700/1100, vedi), fino a circa l’800.
Dopo un periodo di autonomia, Pachacamac, divenne un’importante centro religioso ed amministrativo dell’Impero Inca (1400/1532).
Città monumentale con imponenti opere architettoniche (Piramidi, Templi, palazzi ed abitazioni civili in adobe) la maggioranza delle quali furono costruite tra l’ 800 ed il 1450 d.C.

Comments are closed.